Noelia Ricci

  • Via Pandolfa, 35, Predappio 47016 (FC) Emilia Romagna
  • Categoria: Azienda Vinicola
  • Sito: http://www.noeliaricci.it/
  • Email: alice@noeliaricci.it
  • Facebook: www.facebook.com/noeliaricci1941/
  • Telefono: +39 0543 940073
Torna alla lista delle aziende

Noelia Ricci è più che un’azienda. È un album di famiglia.
In queste terre, di proprietà dei Ricci dal 1941, c’è innanzitutto l’impronta di una grande donna: Noelia, da cui l’intero progetto prende il nome. È lei, infatti, che ha intuito il potenziale di questi pendii e, spinta da una forte visione, ha piantato le prime vigne negli anni ‘70. A concimare il progetto da allora, ci sono state la passione e l’intelligenza di sua figlia Paola, cui hanno fatto seguito la dedizione e l’entusiasmo dei tre nipoti. È proprio uno di loro, Marco, che oggi ha preso le fila di questa storia, con l’intento di fare dell’azienda un luogo di eccellenza, legando a doppio filo la storia di famiglia con il territorio, in un costante dialogo con le tradizioni di questi luoghi e dei vitigni autoctoni. Nel cuore della grande tenuta abbiamo selezionato i 5 ettari migliori,che rappresentano un raro se non unico esempio di Chateaux in terra romagnola. A una particolare cura del vitigno, rispettosa della naturalità e della tradizione, si aggiunge quindi un terreno particolarmente favorevole. I vigneti di Noelia Ricci si trovano infatti sul crinale della collina esposto a sud-ovest, a 250 metri sopra il livello del mare. I terreni argillo-sabbiosi della valle del Rabbi, l’ottima esposizione e i boschi tutt’intorno costituiscono l’ambiente perfetto per dar vita a un sangiovese longevo e di grande sapidità. La storia recente riparte con due vini: “Il Sangiovese” espressione leggiadra della tipologia e il “Godenza,” un Cru di notevole finezza destinato al tempo. Singolare la scelta dell’etichettatura raffigurante gli insetti per i vini da bere giovani e gli animali per quelli da invecchiamento, come la scimmia di “Godenza” che suggerisce un ritorno alle origini.